Chi Sono

Sindaco di Signa
Provengo dal mondo cattolico e mi sono occupato di politica sin dalla gioventù.

Ritengo che occuparsi della cosa pubblica sia il più alto servizio che un cittadino può svolgere a favore della propria comunità in quanto la politica può realizzare il miglior governo possibile in quella Comunità.

A poco più di diciotto anni sono stato eletto Consigliere Comunale del Comune di Signa.

In questo Comune ho avuto tante e diverse esperienze che mi hanno formato:Consigliere di minoranza,Assessore al Bilancio ed ai Tributi,Consigliere di maggioranza.

Nel 1995 sono stato eletto sindaco di Signa,

avevo 33 anni e guidavo una maggioranza di centrosinistra innovativa che anticipava quello che poi sarebbe diventato l’Ulivo di Romano Prodi.

Nel 1999 sono stato confermato per il secondo mandato con un risultato personale che mi ha molto confortato perché gli elettori del mio Comune hanno guardato soprattutto ai programmi e alle persone che facevano parte della lista che ha sostenuto la mia candidatura a sindaco.

Nel 2000,pur risultando eletto,ho rinunciato alla carica di consigliere regionale per mantenere fede agli impegni elettorali che mi ero assunto con la comunità di Signa che l’anno prima mi aveva confermato Sindaco

Come Sindaco sono stato uno dei promotori della Città della Piana, inaugurando una nuova stagione di forte collaborazione e dialogo fra i Comuni.

Ho contribuito all’avvio di progetti importanti per tutta l’area fiorentina,come il Parco dei Renai e la Bretella autostradale Lastra a Signa-Prato.

Fare il sindaco è stato una delle più belle occasioni offertemi dalla vita pubblica: servire il paese in cui ci sono le radici della mia famiglia è stato per me un grande onore e un servizio civile che ha profondamente segnato la mia esistenza.

Il rapporto intenso con la cittadinanza è ciò che ricordo con più nostalgia.

Nel 2004 cessato l’incarico di Sindaco ho presieduto la Commissione Regionale che ha scritto ed approvato il nuovo Statuto Regionale del Partito Popolare.

Sono stato tra i fondatori regionali della Margherita e successivamente del Partito Democratico Toscano.

Nel Luglio 2007 il sindaco di Firenze, mi nominò Presidente di una delle società più prestigiose e più radicate nel cuore dei fiorentini, la Centrale del Latte di Firenze,Pistoia e Livorno, meglio conosciuta come Mukki Latte.

Comments

    No Comments

Leave a reply

Your email address will not be published. Fields marked * are mandatory.